TRASPORTATORI A NASTRO
 
GENERALITA'
PLUS
CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
DATI TECNICI
APPLICAZIONI

 

GENERALITA'

I trasportatori a nastri paralleli "SYSTEM 6000" rendono possibile la creazione di sistemi di trasporto leggeri, mantenendo la flessibilitą e la modularitą che caratterizzano i prodotti Conveyors. Essi vengono utilizzati ogniqualvolta sia necessario movimentare prodotti privi di pallet, in modo preciso, affidabile, veloce e silenzioso.

Le funzioni tipiche di tali impianti sono:

  • Avanzamento dei carichi di tipo passo-passo, per l'asservimento di unitą produttrici o di posti di lavoro in linea, anche con cadenze molto elevate.
  • Accumulo dei carichi tra una postazione e l'altra, per una maggiore flessibilitą dell'impianto
  • Arresto dei carichi con estrema precisione.
  • Trasferimento ortogonale dei carichi o per mezzo di curve motorizzate.
  • Ricicli.

PLUS
Modulo trasportatore a nastro  


Elevata compattezza del percorso della linea.
Elevata modularitą e standardizzazione della componentistica.
Strutture leggere in profilo estruso di alluminio, con superficie anodizzata a prova di graffi e corrosione.

Possibilitą di velocitą elevate.
Possibilitą di scegliere l'interasse dei nastri o di accoppiare pił nastri in funzione delle dimensioni dei carichi.

Ottimizzazione del numero di motorizzazioni necessarie, dovuto alla possibilitą che ciascuna linea abbia una propria motorizzazione oppure abbia una motorizzazione comune ad altre linee.
Possibilitą di integrare le linee a nastro con linee a catene, linee a rulli, elevatori o discensori per effettuare cambi di livello.

Possibilitą di integrare in mezzo alle linee postazioni di lavoro con cambio di livello o tavole rotanti manuali o motorizzate.


CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

Il trasportatore a nastri paralleli "SYSTEM 6000" č composto da una struttura modulare costituita da due binari paralleli in cui sono fissate delle guide a basso coefficiente di attrito. Sopra ogni guida scorre un nastro ed i carichi sono appoggiati su di essi.

I binari per lo scorrimento dei nastri sono realizzati con due estrusi di alluminio anodizzato provvisto di scanalature per il fissaggio degli accessori. Lateralmente possono essere previste delle guide di contenimento.

  Modulo trasportatore a nastro
Testata motrice  


I nastri di ritorno scorrono all'interno dell'estruso d'alluminio, completamente protetti.

I nastri larghi 50 mm esistono in due varianti fondamentali: nastri ad alto coefficiente di attrito, per il solo trasporto o a basso coefficiente di attrito, per consentire anche l'accumulo dei carichi.

 

I nastri sono motorizzati da testate motrici. Esse sono realizzate in pressofusione di alluminio, e hanno il motoriduttore collegato direttamente con l'albero motore sul quale sono calettate le pulegge motrici.

All'estremitą opposta delle testate motrici si trovano le testate tenditrici, dette "testate di rinvio", dotate di un particolare dispositivo di tensionamento che permette la regolazione della tensione dei nastri compensando gli inevitabili allungamenti che il funzionamento comporta.

Nei trasportatori al suolo con nastri possono essere inseriti dispositivi particolari quali trasferitori, tavole girevoli, elevatori e discensori.

  Testata motrice con encoder


DATI TECNICI

Possibilitą di carico fino a 200 daN.
Velocitą di trasferimento fino a 60 m/min (in tal caso sono utilizzati nastri ad elevato coefficiente di attrito).
Le testate motrici possono differire per la potenza, la velocitą, il tipo di nastro ed il modo di lavorare (con moto continuo oppure passo passo).
Le dimensioni dell'estruso sono di 100x65mm.

Tipologie di nastri:

Nastri ad alto coefficiente di attrito per l'avanzamento continuo o passo passo.
Nastri a basso coefficiente di attrito per il moto continuo e l'accumulo dei carichi.

Dimensioni dei nastri : 50 x 4 mm.


APPLICAZIONI



Trasportatore a nastro per trasporto cartoni

Trasportatore a nastro

Linea con nastro laterale e rotella nell'altro lato   Trasportatore a nastri paralleli   Manipolatore con trasportatore a nastro

Nastri multipli
 
Nastri uscita confezionatrici