BIROTAIA
 
GENERALITA'
PLUS
CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
DATI TECNICI
APPLICAZIONI




GENERALITA'


I trasportatori birotaia sono sistemi che permettono di risolvere i problemi pi¨ complessi di movimentazione, quali interconnessione di due o pi¨ posti di lavoro che lavorano a cadenze differenti.
La flessibilitÓ quasi illimitata dei trasportatori birotaia permette di gestire le interconnessioni per mezzo di funzioni specifiche quali:

  • Avanzamento dei carichi per unitÓ o per lotti, su domanda dei posti di lavoro, con deviazione automatica dei carichi non richiesti e con corrispondente autonomia di ciascun carico.
  • CapacitÓ (cadenze) differenti in differenti punti dell'impianto.
  • Accumulo (stoccaggio) dei carichi in una parte dell'impianto non interessata dai flussi di produzione.
  • Accumuli statici.
  • Accumuli dinamici.
  • Avanzamento dei carichi con cadenze specifiche e relative a una parte dell'impianto.
  • Avanzamento dei carichi con velocitÓ specifiche e relative a una parte dell'impianto.
  • Sincronizzazione perfetta tra i differenti movimenti dei carichi.
  • Selezione dei carichi mediante sistemi di codifica.
  • Cambi di linea (divergenze e convergenze).
  • Ricicli.

PLUS

PossibilitÓ di lavoro in ambienti particolarmente critici, tra i quali ambienti con presenza di polvere e/o forni ad alte temperature, grazie all'utilizzo sia di materiale che di cuscinetti speciali.
Ottimizzazione nell'utilizzo degli spazi.

Funzionamento senza sistemi automatici di tensione delle catene, grazie alla catena che pu˛ lavorare in compressione.

 
 
Trasportatore aereo birotaia system 32000: treno carrelli con barra porta pezzi
 
PossibilitÓ di effettuare curve orizzontali con angolazioni da un minimo di 5░ a un massimo di 270░, e curve verticali con angolazioni da un minimo di 5░ a un massimo di 45░, dovuta al fatto che la catena Ŕ snodata su due piani ortogonali.

Ci˛ permette inoltre, di ottenere curve di piccolo raggio senza bisogno di ruote di rinvio.
Attriti molto modesti e quindi limitata usura dei componenti del binario grazie alla ripartizione uniforme dei carichi tra catena e binari.


Usura limitata e riduzione della rumorositÓ grazie al disaccoppiamento contemporaneo dei denti di traino e dei denti di ritenuta dei carrelli quando essi sono in accumulo.

Trazione ottimale, per usura e durata, dovuta all'impiego di gruppi di traino tipo caterpillar per la movimentazione delle catene. Infatti la trazione della catena Ŕ sempre sull'asse della stessa sia che venga effettuata sulle crociere che sulle bussole dei cuscinetti montati sugli assi orizzontali.

  Trasportatore aereo birotaia system 2000: accumulo tecnico
Scarico pannelli da trasportatore birotaia system 2000 rovesciato su rulliera  
Ridotti valori della coppia di traino e quindi riduzione della taglia degli organi meccanici di protezione (giunto di sicurezza o limitatori di coppia) e aumento della precisione di regolazione dei suddetti organi grazie all'utilizzo di ruote di traino di piccolo diametro sui caterpillar.
PossibilitÓ di avere in uno stesso impianto catene lente e catene veloci: catene veloci per rapido smistamento, catene lente per trattamenti con distanze ravvicinate.


PossibilitÓ di differenti tipi di accumulo in uno stesso impianto:

In linea
Obliquo (a 45°)
In linea + obliquo (a 45°)
Trasversale (a 90°)
In linea + trasversale
In linea + obliquo + trasversale

  Trasportatore aereo birotaia system  2000: accumulo obliquo a 45°


CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

I trasportatori birotaia si dividono in due classi:

  • Aerei
  • Al suolo

I trasportatori aerei sono ancorati a sospensioni fissate a soffitto o a pavimento.
I trasportatori a terra sono appoggiati a pavimento oppure vengono interrati e protetti da lamiere.

 
 

Un trasportatore è costituito essenzialmente da una coppia di binari sovrapposti in cui scorrono rispettivamente la catena e i carrelli:


Gancio rotante con auto allineamento  
  • Nei trasportatori aerei la catena scorre nel binario superiore e i carrelli in quello inferiore.
  • Nei trasportatori al suolo la catena scorre nel binario inferiore e i carrelli in quello superiore.
  • Sono disponibili trasportatori " Affiancati " nei quali il binario in cui scorre la catena è sullo stesso piano del binario in cui scorrono i carrelli.

Il binario è realizzato in profilato stampato e con piastre di congiunzione e irrigidimento. Gli elementi sono collegati tra loro con bulloni.

La catena ha esclusivamente la funzione di traino. Essa Ŕ snodata su due piani ortogonali.

I carrelli, che in funzione delle dimensioni e dei pesi dei carichi possono essere accoppiati tra loro mediante barre, sono trainati dalla catena mediante i denti di traino e sono muniti di dispositivi per il loro aggancio o sgancio dalla catena in corrispondenza delle stazioni di arresto o negli accumuli.

  Carrello con bilancella multipla
Trasportatore birotaia system 2000 rovesciato: rotazione a scatti 90°

  Trasportatore aereo birotaia: stazione di codifica

 


I carrelli possono essere muniti di ganci girevoli con rotazioni a 90░ o con rotazione continua.

In ambienti ad alta temperatura (forni e pretrattamenti) vengono utilizzati dei dispositivi speciali per compensare automaticamente le dilatazioni dei binari, della struttura del forno e della catena.

Ogni trasportatore è dotato di un sistema di traino della catena (Tipo caterpillar), di un sistema per la regolazione della catena (Tensione) ed, eventualmente, di un sistema di lubrificatori automatici per catena e carrelli qualora i prodotti trasportati dovessero subire trattamenti ad alte temperature o transitare in ambienti aggressivi.


  Lubrificatore carrelli, cambio velocità, ispezione

L'utilizzo di scambiatori di catene permette di cambiare velocitÓ dei carichi, mentre l'uso di scambi catena-carrelli permette di deviare i carichi su linee diverse o di raccogliere i carichi provenienti da linee diverse in un unico collettore, con possibilitÓ di cambio di velocitÓ.

Stazioni d'arresto, singole o doppie, vengono utilizzate per fermare i carichi.

Nei trasportatori birotaia possono essere inseriti dispositivi particolari quali discensori ed elevatori che permettono lo spostamento verticale dei carichi, evitando l'ingombro delle salite e delle discese.

 

DATI TECNICI

 

Per le loro caratteristiche di funzionamento, i trasportatori birotaia sono a moto continuo e la loro velocitÓ pu˛ arrivare a 16 m/min.
Subordinatamente al peso e alle dimensioni dei carichi si possono ottenere anche velocitÓ maggiori.
In funzione delle caratteristiche della linea e della configurazione del tracciato, la possibilitÓ di carico pu˛ arrivare fino a 6000 daN .
Quattro tipi di catene e carrelli permettono il funzionamento in differenti condizioni:


APPLICAZIONI

Salite con bilancelle rigide Trasportatore rovesciato: accumulo con stazioni per carico/scarico

Alimentazione trasportatore aereo birotaia con trasportatore a terra  system 08

Inseritore carrelli su cambio di velocità

Accumulo trasversale a 90°

Trasportatore aereo birotaia: accumulo obliquo 45°

Trasportatore aereo system 34000:  inseritore bilancelle in linee meccaniche Trasportatore birotaia rovesciato: salita con gruppo traino interrato Scarico accumulo con cambio di velocità

Trasportatore aereo birotaia system 32000: accumulo obliquo a 45°